La scelta del regime contabile



Semplificazioni ed obblighi fiscali


Semplificazioni ed obblighi fiscali

I soggetti in regime forfetario:

  • sono esonerati dall'obbligo di emissione di fatture elettroniche;
  • non addebitano l'Iva in fattura e non detraggono l'iva sugli acquisti;
  • non presentano la Dichiarazione Iva annuale;
  • non sono obbligati alla registrazione dei corrispettivi, delle fatture emesse e delle fatture ricevute;
  • sono esonerati dall'obbligo di registrazione e tenuta delle scritture contabili;
  • non sono soggetti all'applicazione degli studi di settore;
  • non operano ritenute alla fonte;
  • non subiscono le ritenute

Ai fini Iva, i contribuenti che aderiscono al regime forfetario hanno l'obbligo di:

  • numerazione e conservazione delle fatture d'acquisto e delle bollette doganali;
  • certificare i corrispettivi;
  • integrare le fatture per le operazioni di cui risultano debitori d'imposta (acquisti di beni da operatori UE sopra la soglia di 10.000 euro prevista dall'art. 1, comma 58 della Legge 190/2014, acquisti in regime di reverse charge) con l'obbligo di effettuare il versamento dell'iva dovuta entro il giorno 16 del mese successivo a quello in cui è stata effettuata l'operazione.
Stampato il 21/04/2019 alle 20.59
http://buffetti.guide.directio.it/guide-interattive/buffetti/la-scelta-del-regime-contabile/indice/la-scelta-del-regime-contabile/regime-forfetario-2019/semplificazioni-ed-obblighi-fiscali.aspx