La scelta del regime contabile



Semplificazioni ed obblighi fiscali


Semplificazioni ed obblighi fiscali

I soggetti in regime forfetario:

  • sono esonerati dall'obbligo di emissione di fatture elettroniche;
  • non addebitano l'Iva in fattura e non detraggono l'iva sugli acquisti;
  • non presentano la Dichiarazione Iva annuale;
  • non sono obbligati alla registrazione dei corrispettivi, delle fatture emesse e delle fatture ricevute;
  • sono esonerati dall'obbligo di registrazione e tenuta delle scritture contabili;
  • non sono soggetti all'applicazione degli studi di settore;
  • non operano ritenute alla fonte;
  • non subiscono le ritenute

Ai fini Iva, i contribuenti che aderiscono al regime forfetario hanno l'obbligo di:

  • numerazione e conservazione delle fatture d'acquisto e delle bollette doganali;
  • certificare i corrispettivi;
  • integrare le fatture per le operazioni di cui risultano debitori d'imposta (acquisti di beni da operatori UE sopra la soglia di 10.000 euro prevista dall'art. 1, comma 58 della Legge 190/2014, acquisti in regime di reverse charge) con l'obbligo di effettuare il versamento dell'iva dovuta entro il giorno 16 del mese successivo a quello in cui è stata effettuata l'operazione.

Novità Dl Crescita

Coloro che, a partire dal 2019, applicano il regime forfetario e si avvalgono di dipendenti e collaboratori, assumono la qualifica di sostituti d'imposta e sono, pertanto tenuti ad operare le ritenute alla fonte sui redditi da lavoro dipendente ed assimilati corrisposti. Tale norma ha effetto a decorrere dal 1°gennaio 2019. l'art. 6 del Dl prevede che "l'ammontare complessivo delle ritenute relative alle somme già corrisposte precedentemente alla data di entrata in vigore del presente decreto (30 aprile 2019), è trattenuto a valere dalle retribuzioni corrisposte a partire dal terzo mese successivo alla data di entrata in vigore del presente decreto (luglio 2019)".  Tali disposizioni varranno anche per coloro che, cos' come da Legge di Bilancio 2019, applicheranno il regime dell'imposta sostitutiva del 20% a partire dal 2020.

 

 

Stampato il 16/09/2019 alle 06.51
http://buffetti.guide.directio.it/guide-interattive/buffetti/la-scelta-del-regime-contabile/indice/la-scelta-del-regime-contabile/regime-forfetario-2019/semplificazioni-ed-obblighi-fiscali.aspx